Si parla spesso di matrimoni celebrati in autunno, in inverno e in estate, ognuno con le sue peculiarità stagionali.
Ma, è inutile negarlo, la primavera con il risveglio della natura è un’altra cosa…  una scenografia d’eccezione fatta di fiori appena sbocciati che emanano, con i loro colori e il loro profumo, un’aura di serenità e bellezza.

Lasciate allore che wedding flower designers si sbizzarriscano, finalmente,  nelle loro composizioni floreali senza dover ricorrere necessariamente a dispendiosi fiori da ordinare in chissà quale parte del mondo.

Il risultato? Meravigliosi addobbi floreali e bouquet  mozzafiato. Oggi parleremo proprio di bouquet: quali sono i fiori di questa stagione e quali le nuance più di tendenza? E sopratutto, si possono reperire fiori freschi e a km 0?
Certo che si! Per esempio,

 In questa stagione sbocciano:

 Le Rose
Il fiore dei fiori, il più amato in assoluto dalle spose romantiche.

bouquet rose

bouquet rose

Le Margherite
Semplici e autentiche, meravigliose. Le margherite sono i fiori dell’infanzia e della purezza, ideali per la sposa amante della semplicità.

bouquet margherite

bouquet margherite

 Le Peonie
Fioriscono proprio tra aprile e giugno e sono perfette per matrimoni romantici e raffinati.

bouquet peonie

bouquet peonie

I fiori vanno scelti ovviamente in base alla propria personalità. E’ chiaro che se siete tipi intriganti le margherite non sono la scelta adatta e conviene orientarsi sulle peonie, o sulle rose.
Il bianco non è un colore obbligato: potete optare per il rosa, o anche il rosso per le spose più passionali. Evitate colori troppo accesi comunque e mantenete un certo candore cromatico nel bouquet.
E ricordate: sappiamo che vi piacerebbe tanto tenere per ricordo il vostro bouquet, ma ahimé qualcuno lo prenderà (e la tradizione vuole che sarà il prossimo a sposarsi) quindi nel lanciarlo, augurate mentalmente la vostra stessa fortuna e felicità alla persona che lo prenderà. Fatelo davvero!

 

Recommended Posts